Saldi e buoni propositi per il 2019

Gennaio è il mese dei buoni propositi. Quando le feste stanno per finire la mente è libera, non oserei dire riposata che con i figli a casa tutto il giorno la vedo dura, ma sicuramente si ha la forza di pensare a cosa si può fare per migliorare la nostra vita nell’anno che è appena cominciato.

L’elenco dei buoni propositi comincia sempre con le parole dieta e sport e senz’altro anche quest’anno la dieta si comincia a gennaio (crediamoci). E poi il nuoto, vorrei davvero nuotare di più. In cima alla lista dei buoni propositi c’è anche l’accompagno a scuola, compito che spero di sbolognare totalmente al maritino adorato. Nel 2019 mi piacerebbe viaggiare di più, sciare di più, stare al mare di più, essere spensierati di più! Ma anche strillare di meno, litigare meno e smettere di preoccuparsi per tutto. Lavorare meglio e prendersi più tempo per sé in ogni sfaccettatura, ma in generale essere più organizzati. Pianificare e progettare anche le cose che prima tra i mille pensieri venivano meno.

A settembre comincerà scuola anche la piccola e il suo splendido guardaroba fatto di vestitini punto smock si dovrà un po’ adattare. Largo alle polo e anche a qualche pantalone. Allora ho pensato ad un’amica che giorni fa mi diceva che ogni anno a gennaio compra i vestiti per i figli per l’anno dopo: l’ho trovata una cosa geniale, magari banale, ma decisamente geniale. In fondo lo facciamo per noi, ma quanto sarebbe comodo ritrovarsi l’inverno prossimo con il guardaroba semipronto anche per loro magari riuscendo anche a risparmiare qualcosa? Allora nella lunghissima lista dei miei buoni propositi ho deciso di mettere uno shopping di saldi da Tempus Amoris, per finire l’inverno, pensando anche un po’ alla prossima stagione.

Flaminia

Share

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *