Avere figli è meraviglioso, ma anche molto molto faticoso. Sfatiamo il mito dell’incubo della genitorialità, ma anche della famiglia mulino bianco. Essere genitori vuol dire avere una sfida nuova ogni giorno, perché appena ti organizzi e li abitui ad una routine arriva sempre qualcosa di nuovo a rovinare tutto. E poi le chiacchiere allo sfinimento, le domande, la scuola, gli incidenti, le craniate e le prime ginocchia sbucciate. Essere genitori fa venire le rughe, senza dubbio. Eppure c’è una novità, uno studio dell’università del Texas condotta da Jennifer Glass, sostiene che esiste una spiegazione scientifica per tutto ciò. http://tony-silva.com/eslefl/miscstudent/downloadpagearticles/unhappyparenting3-contempfam.pdf

Il gap di felicità tra chi è genitore e chi no è infatti molto alto nei paesi dove le politiche sociali per la famiglia sono inesistenti o deboli, come l’Italia. Laddove sono più forti, il divario di felicità dei genitori sparisce del tutto e i genitori risultano alla fine più felici e meno stressati di quelli che non hanno figli. La ricercatrice parla di felicità ma io lo chiamerei più stress, non mi sentirei di dire che chi ha figli è meno felice di chi non ne ha, politiche familiari prescindendo.

Certo è che chi ha figli è notoriamente più stressato! Penso spesso a quei periodi in cui mi sono sentita particolarmente stressata nella mia vita di prima, come la chiamo io, e ogni volta mi viene da ridere. Che ci sia uno studio a confermarlo mi rincuora molto, ma ce n’è un altro, forse più importante. Questo sostiene che noi genitori italiani siamo fra i più stressati d’Europa, insieme agli spagnoli. I più rilassati d’Europa invece risultano essere mamme e papà svedesi, dei quali solo il 10% è affetto da stress. La motivazione anche qui è semplice, il nostro è fra i Paesi meno family friendly in assoluto. Esiste un abisso infatti per quanto riguarda il sistema di welfare per la famiglia dei paesi scandinavi e il nostro. Nonostante questo gap però solo 8 persone su 100 rimpiangono la loro vita da single e questo conferma che essere genitori, nonostante la fatica, rimane meraviglioso.

Poi personalmente ho un rimedio, quando mi sento un po’ affranta faccio un po’ di shopping su Tempus Amoris e passano le paturnie.

Flaminia 

Share

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *